Olio essenziale di zenzero, proprietà,usi e controindicazioni

303

L’olio essenziale di zenzero oltre ad essere un ottimo rimedio antinauseha proprietà antidolorifiche, antinfiammatorie, antisettiche e quindi rientra tra i rimedi naturali utili a tenere lontani germi e batteri. Previene alcune malattie grazie alla disinfezione dell’aria o degli ambienti. Contrasta i ristagni di liquidi nel corpo e riattiva la circolazione oltre ad essere un potente rimedio per stimolare il sistema immunitario.
E’ un tonico per l’umore, può contribuire a migliorare la ricrescita dei capelli ed è un antiforfora naturale.

Ricapitolando l’olio di zenzero è:

Anti-nausea
Antidolorifico
Antinfiammatorio
Contrasta i ristagni di liquidi nel corpo
Combatte la cellulite
Attiva la circolazione
Stimola il sistema immunitario
E’ un tonico per l’umore
Migliora la ricrescita dei capelli
E’ antiforfora

Controindicazioni
Come avviene per la maggior parte degli oli essenziali, anche quello estratto dallo zenzero è sconsigliato in gravidanza e allattamento. Da non dimenticare: l’olio essenziale di zenzero va sempre utilizzato diluito in un olio vegetale vettore come ad esempio l’olio di mandorle dolci

SHARE