La pianta di Padre Pio

758

La Zamia o zamioculcas zamiifoglia, detta pianta di Oadre Pio, proviene dalla Tanzania (Africa)  e grazie all’adattamento che ha avuto in queste zone, è una pianta molto resistente che non richiede particolari accorgimenti continui soprattutto a livello di innaffiatura. E’ una pianta sempreverde, tropicale, molto apprezzata per la sua facilità di coltivazione e per la sua resistenza a parassiti e malattie. E’ resistente anche in condizioni difficili, quali, ad esempio, scarsa luce o disponibilità idrica limitata. Per crescere e completare il suo sviluppo, però, può richiedere anche tantissimo tempo. Può impiegare anche trentacinque anni per svilupparsi. Scienziati e ricercatori stanno studiando delle soluzioni e cultivar che crescano più velocemente.

Il nome “pianta di Padre Pio” sembra derivi dal fatto che, al momento del taglio degli steli, la pianta fa fuoriuscire un lattice che può essere scambiato per lacrime: ecco dunque da dove sembra derivare il legame con la figura di Padre Pio

SHARE