Tamoflor, oltre 30 varietà di bouganville e agrumi rari

192

Qual è la particolarità della vostra produzione floreale?

Oltre a callistemon, Hibertia Scandens ed altre piante australiane– ci risponde Tamo –produciamo più di trenta specie di Bouganvillee. La particolarità di questa pianta è la grande varietà di colori in cui la possiamo trovare, molto più ampia di quanto ci si aspetti. Inoltre la Bouganvillea è una pianta che resiste bene alle diverse temperature e, a differenza di molte altre, mantiene i propri fiori per tutta l’estate e addirittura oltre”.

Invece cosa possiamo trovare nella vostra particolare produzione di agrumi?

Beh produciamo agrumi rari e insoliti: dalla mano di Budda al limone Meyer, incrocio naturale fra arancio e limone, che dà continuamente frutti che hanno aspetto di arancia e un sapore particolare, aspro come il limone, ma anche dolce. Abbiamo poi tutta la linea dei lime, come quello messicano o quello rosso”

Quali sono gli esemplari più rari che avete nella vostra collezione?

“Uno è sicuramente la bougainvilla che abbiamo ibridato noi alla quale ho dato il nome di mia figlia, Maristella; poi vi è la nostra collezione di agrumi che comprende una specie particolare chiamata limone caviale, che contiene al suo interno microcapsule dal sapore intenso che ricorda sia quello del limone, sia quello del pompelmo rosa”.

E’ per via della sua tradizione siciliana che ha deciso di specializzarsi in questa coltura?

“Sì, indubbiamente, anche se ora opero a Nettuno per favorire il commercio in tutta Italia, dal momento che le richieste arrivano soprattutto da internet”.

SHARE