La curcuma, potente antiossidante e antinfiammatorio naturale

311

La curcuma, oltre ad essere una spezia deliziosa e di carattere, è una erbacea perenne tra le più ricche di proprietà benefiche per l’organismo. Di seguito alcune tra le più importanti.

Potere antiossidante
Dovuto alla curcumimina, sostanza presente nella spezia, che blocca le cellule tumorali

Azione epatoprotettrice
Depura il fegato da scorie

Proprietà antinfiammatoria
Cura artriti, artrosi e infiammazioni muscolari

Potere cicatrizzante
Efficace per curare ferite, scottature e punture di insetti

Azione digestiva
La tisana a base di curcuma facilita la digestione e combatte la gastrite di origine nervosa

Azione antibiotica
Ottima per mal di gola, soprattutto in combinazione con il miele

Neuroprotettivo
Ostacola patologie neurodegenerative quali il morbo di Alzheimer

Coleretica
Incrementa la produzione della bile e ne favorisce il passaggio verso il duodeno

Protettore cardiovascolare
Fluidifica il sangue, migliora la circolazione e protegge dagli infarti

Seboregolatore
Efficace per acne, psoriasi e micosi

SHARE